}

mercoledì 14 marzo 2018

Segnalazione - Le memorie dei giganti - di Francesco Morga



LE MEMORIE DEI GIGANTI
di Francesco Morga
Genere: silloge poetica
Edizioni Montag
Numero pagine: 51
Prezzo: € 14,00


“Le Memorie dei Giganti” è una silloge di trentuno poesie che parla del tempo e della memoria persa nel tempo. Di come i sentimenti si nutrano di ricordi e dell'amore che si nutre di se stesso.
Ogni essere umano è le esperienze che lo hanno formato, i giganti che popolano il suo subconscio, i mostri che è costretto ogni giorno ad affrontare. Ma i giganti sono anche le memorie su cui l'umanità stessa basa la propria storia. Tutto ciò si dipana in trentuno liriche in versi liberi attraverso i quali prende forma una storia d'amore dai toni a volte agrodolci, altre drammatici o tragici.  Vita e morte, gioie e dolori, speranze e rimpianti tentando di fare ordine tra i pensieri di chi scrive e quelli di chi legge. (Dalla quarta di copertina)





Note biografiche

Francesco Morga è nato a Bari il 16 Dicembre 1983. Laureato in Lettere e specializzato in Filologia Moderna, sin dai tempi dell'università ha collaborato con vari siti web pubblicando racconti, poesie e recensioni.
Avido lettore, appassionato di cinema, fumetti, musica e horror, si ritiene un collezionista strategico di cose inutili. Dal 2011 gestisce il blog Combinazione Casuale, in cui tratta in particolar modo di cinema.

Nel 2013 ha auto-pubblicato la sua prima silloge poetica, Xibalba, in formato eBook su Amazon. Nel 2015 ha partecipato alla raccolta di racconti C'era St(r)avolta, edita dalla Homeless Book. 
Le memorie dei giganti è la sua ultima silloge poetica edita da Montag.



Nessun commento: