}

venerdì 23 marzo 2018

Review Party - Sarà per sempre, serie Always #2 - di Claire Kingsley




Titolo: Sarà per sempre
Autore: Claire Kingsley
Serie: Always #2
Editore: Quixote Edizioni
Pubblicazione: 13 marzo 2018
Genere: Contemporary romance
Prezzo: € 3,99 ebook


Selene Taylor è la prima ad ammettere che la sua vita sentimentale sia un disastro. Ha un debole per gli uomini sbagliati… cattivi ragazzi con un corpo perfetto, convinti di essere un dono di Dio per le donne.
Ma la sua vita professionale? È esattamente come la vuole.
Finché la sua compagnia non viene acquisita da un uomo del suo passato e si ritrova con un nuovo capo molto sensuale.

Ronan Maddox non gioca per divertirsi. Lui gioca per vincere. È un drogato di adrenalina che vive per il brivido della caccia. Ma è con il fuoco che gioca, quando scopre che una delle sue nuove impiegate è la donna che da sempre popola i suoi sogni.

Non appena vede Selene, la vuole. È un rischio, ma lui vive per i rischi.

Recensione

Finalmente ho potuto leggere il secondo capitolo di questa serie, anche in questo gli amanti del romance contemporaneo, potranno godere delle tante emozioni provocate dalla penna della favolosa Kingsley.(Recensione primo capitolo)
Qui troviamo ancora anche se marginalmente la coppia Kylie e Braxton, ma in realtà la vera protagonista sarà Selene (sorella gemella di Braxton e migliore amica di Kylie).


Selene non è stata un personaggio molto amato nel primo capitolo, ma devo dire che si rivaluta parecchio in questo. Lei è bellissima, intelligente e vive esclusivamente per il lavoro, la sua vita sentimentale è caratterizzata da uomini da una notte e via e questo sembra bastarle, sarà così in realtà? Cosa nasconde davvero Selene dietro il muro che si è costruita? Kylie cerca di darle una mano a cambiare questo suo modo di porsi sull’amore, ma Selene è istintiva passionale e non ci metterà molto a capire che questa strada non è per lei, E l’arrivo di Ronan Maddox mescolerà le carte, scombussolando Selene e le vite di entrambi.

“ Era nato qualcosa di speciale e il mio cuore si era riempito di calore e gioia, inabissando quel freddo vuoto che lo aveva devastato.”

Se devo essere sincera ho amato di più questa seconda storia, qui ho trovato più passione, ironia e la forza che caratterizza questi due personaggi mi ha fatto appassionare a loro facendomi divorare le pagine.


L’autrice attraverso le parole ce li fa vivere appieno, adrenalina, paura e passione te le senti addosso durante tutta la lettura.
Questi due personaggi si sono fatti amare davvero, con i loro difetti e i loro punti di forza.
Brava la scrittrice nelle scene di amore/passione tra i due, mai volgare o troppo pesante, riesce a equilibrare ogni cosa, facendoti provare brividi ma anche ironia.

“ Non è solo il fatto di volerla. Ho bisogno di lei.
<<Sei licenziata.>>
<<Cosa?>>
<<Sei licenziata, cazzo.>> ripeto.
<<Ti riassumo lunedì.>>

Nell’introspezione poi è stata bravissima, perché se anche non hai il vissuto dei personaggi, li capisci, ti arrabbi ma riesci ad immedesimarti e questo credo sia un gran punto di forza per una scrittrice.
Cos’ altro dire, aspetto con ansia e curiosità di sapere quali personaggi troveremo nei prossimi capitoli, sono sicura ci saranno delle belle sorprese.
A presto, Emanuela.


Nessun commento: