sabato 5 agosto 2017

Terminiamo questo sabato infernale con una ventata di freschezza, venite a scoprire questa nuova lettura!

TITOLO: Non sò se odiarti o amarti
AUTRICI: Corinne Savarese e Lidia Otelli
GENERE: Contemporary Romance
PAGINE: 240
                                                 


Sinossi

Il colpo di fulmine esiste veramente? 
Alice, la rigorosa dottoressa con una vita già scritta nel destino, ha ormai perso le speranze e quando, dopo una notte di follia, si sveglia accanto a uno spogliarellista vestito da pompiere, il suo castello di carte crolla in un istante. 
Gabriel è tutto quello che una donna potrebbe mai sognare. Bello, affascinante, carismatico, arrogante e… bugiardo! 
Se a tutto questo aggiungiamo una location da sogno, amici/nemici in comune, un matrimonio e una sfortunata serie di eventi, per Alice non sarà proprio il Paese delle Meraviglie. 
Riuscirà Gabriel a farla cadere nella sua tana, senza che entrambi diano il peggio di loro stessi? 

Inizio con il dire che l'accoppiata di queste due autrici è esplosiva, una carica di energia e ironia favolose. Ho divorato il libro in una notte insonne per il caldo e credetemi se vi dico che ho riso per il 90% del tempo, dimenticando per qualche ora Lucifero e il suo inferno.
I due protagonisti sono praticamente agli antipodi, Lui Gabriel bellissimo, sfacciato, ironico e romantico al momento giusto. Cavolo quanto mi ha fatto impazzire questo personaggio! Alice al contrario la si apprezza pian piano, il fatto di essere cosi reale, con le sue paure, le sue insicurezze e la continua "sfiga" che non la molla un attimo, inizialmente ti porta a non amarla molto perchè appare troppo noiosa e negativa ,ma in fondo mi ci sono potuta immedesimare alla grande e questo mi ha dato modo di capirla e apprezzarla.
 Poi quando i due s'incontrano, la miccia esplode e oramai non la si ferma più..... Proprio la contrapposizione di questi due personaggi , l'ironia dei loro dialoghi e le loro divertenti avventure fanno il punto di forza della storia.
Le regole di Gabriel e le fisse di Alice andranno a farsi benedire, qui tra incomprensioni, invidie, e appunto parecchia sfiga  ti ritrovi a ballare tra emozioni contrastanti e altalenanti, passando dall'ironia alla passione, e dalla rabbia a momenti estremamente romanticiiii!! Insomma che altro posso dire mai per convincervi a leggere questa storia??
Beh spero che queste due penne si incontrino presto per darci ancora un pò della loro freschezza  e della loro fantastica ironia!
Alla prossima Emanuela 

1 commento:

Corinne Savarese - Autrice ha detto...

Grazie per questa bellissima recensione, per noi è un piacere grande sapere che Alice e Gabriel hanno un posticino nel tuo cuore.
Un caro saluto a te e a tutte le tue lettrici.
Buone vacanze.
Corinne