lunedì 7 agosto 2017

Recensione - L'accalappiatore di Bambini- Louise Voss Mark Edwards

Autore: Louise Voss & Mark Edwards
Editore: Amazon Crossing
Traduzione: Daniele Cianfriglia
Pagine: 414
Genere: Thriller
Anno di Pubblicazione: 2017

                                    



Sinossi

Izzy è stata presa a casa sua.
Liam dall’auto della madre.
Frankie dalla sua cameretta...
L’ispettore Patrick Lennon sta indagando sulle misteriose sparizioni dei tre piccoli. Tutto è avvenuto in una tranquilla zona residenziale della periferia sudovest di Londra, e in pochissimi giorni. Il peggiore degli incubi per questi genitori, la paura più grande per ogni famiglia, una psicosi di massa ingigantita dalla spregiudicata voracità dei media.
La scoperta di un corpicino senza vita in un parco materializza l’orrore tanto temuto: Patrick sa che il tempo stringe, che in questa indagine nulla è come sembra, e che l’Accalappiatore di bambini non sarà una preda facile da catturare.

Paola ci racconta...

Londra. In una tranquilla zona residenziale tre bambini vengono rapiti: Izzy e Frankie dalle loro abitazioni, Liam dalla sua auto. L’ispettore Patrick Lennon, segnato da una tragedia familiare avvenuta appena diciotto mesi prima, è a capo delle indagini, insieme alla fidata partner Carmela Masiello. Dovrà districare una matassa particolarmente intricata, guardandosi le spalle da colleghi troppo zelanti e dalla morbosa attenzione dei media.
"Mi avvicino al suo lettino, sposto la coperta ma Frankie non c’è.."
Nulla è mai come sembra, ogni volta che l'ispettore Lennon crede di essere ad una svolta puntualmente le carte vengono rimescolate.
La paura più grande di ogni genitore è quella di perdere un figlio , qui ne scompaiono addirittura tre, nel libro viene trattato anche un'altro grosso problema IL DISAGIO ADOLESCENZIALE, quello di ragazzi che appartengono a famiglie agiate e che apparentemente non hanno bisogno di nulla.
Il rapimento dei bambini offre lo spunto per scandagliare gli aspetti più oscuri della famiglia: la difficoltà di accettare un’altra donna al posto della madre, l’incapacità di una coppia che stenta a rimanere unita dopo un terribile shock, il tormento di nascondere oscuri segreti per quasi tutta la vita.
Una scarica di adrenalina, l'attenzione è costante, il fiato sempre trattenuto per i continui colpi di scena 
Non ho mai letto questo autore ma è stata una piacevole scoperta, uno dei più bei libri che io abbia mai letto.
Alla prossima Paola.

Nessun commento: