lunedì 24 luglio 2017

Rubrica - Musica e Parole- by Katia

“Il pittore dipinge su tela. I musicisti dipingono invece i loro quadri sul silenzio”.
                                                    Leopold Stokowski




Ed eccoci qui per una nuova settimana e un nuovo viaggio tra libri e canzoni.   
             
LE FIAMME NEL CUORE di Viola Raffei

Federica è una giovane ragazza italiana che si trasferisce insieme alla sa amica Erika a Barcellona,  a seguito di un programma di studi all’estero.  Lì incontreranno Nina,  che entrerà bene presto a far parte della loro vita formando un trio affiatato.
Come si sa al cuore non si comanda, le nostre ragazze lo capiranno a loro spese, vivendo un turbinio di emozioni e cambiamenti che metteranno a dura prova il loro rapporto.  Amori travagliati, verità celate e passioni sconvolgenti.

1°PARTE
La forte amicizia che in ogni momento bello o brutto che sia è  sempre lì accanto a sostenerci se serve o a gioire con te.
MAX PEZZALI- IO CI SARÒ


2°PARTE
Un amicizia che sfocia in un amore non corrisposto perché dato da una persona alla quale si vuole bene come una sorella.
HOZIER- TAKE ME TO CHURCH




3°PARTE
Un amore nato con il fratello di Nina,  per questo ha causato problemi,  delusioni ma che alla fine è riuscito a sbocciare e a far travolgere come un uragano di emozioni.
RICKY MARTIN- VENTE PA  CA




Ed eccomi qui, questa settimana vi porterò  a scoprire un altro aspetto della musica riguardante la filosofia della musica.
La filosofia della musica è una parte della filosofia  che ha come oggetto di studio la musica, intesa come scienza e come arte, come forma astratta e insieme come possibile strumento di significato reale, di formazione spirituale, e di modifiche comportamentali. Ci sono diversi tipi e ora cercherò di illustrarveli  in modo da capire meglio come veniva vista e studiata in vari periodi e luoghi.

§  FILOSOFIA GRECA ANTICA

La prima riflessione sulla musica la ritroviamo nella SCUOLA PITAGORICA che scopre il rapporto tra musica e matematica. Secondo i pitagorici  i pianeti compiono movimenti armonici secondo precisi rapporti matematici e producono un suono sublime e raffinato.

§  FILOSOFIA MEDIEVALE

Il pensiero medievale si occupa della struttura della musica e riprende il senso teologico criticando il tema del rapporto tra musica e metafisica.

§  FILOSOFIA MODERNA
Secondo la quale le basi matematiche della musica hanno perso valore metafisico simbolico, pur essendo realmente presenti queste realtà matematiche sono assorbite da chi ascolta, per cui il compito del teorico della musica non è quello di portare alla luce verità nascoste ma quello di spiegare il fenomeno uditivo nella sua molteplicità.


 

Nessun commento: