lunedì 24 luglio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA - iL NOSTRO AMORE NON FA RUMORE- LUCIA TOMMASI



TITOLO: Il nostro amore non fa rumore
AUTRICE: Lucia Tommasi
GENERE: New Adults
PAGINE: 175
In uscita domani 25 luglio 2017
Romanzo autoconclusivo







SINOSSI
In una tranquilla vigilia di natale, Mya non ha idea di come cambierà la sua vita e la sua relazione con Carter, un ragazzo affascinante e di buona famiglia, ma con un carattere pessimo. Quella fatidica sera incontra Deran il collega di suo fratello Mason, dal fascino ribelle, scontroso e tormentato. L'alchimia tra i due è forte, cosa che le fa mettere in dubbio tutta la sua vita da un giorno all’altro.
Deran è un poliziotto con tanti problemi e dipendenze, ma sa che non può fare a meno di lei, anche se rischia di plagiarla.
Non appena i suoi occhi si posano su Mya si sente perso, il suo cuore si stacca dal petto. Vuole lei.
Mya è combattuta. Da un lato ha un uomo ricco e potente, dall’altra un semplice poliziotto testa calda, che la mette ogni volta nei casini.
Cosa farà Mya? 
E soprattutto cosa succederà quando lo scopriranno il gelosissimo Mason e il violento Carter?
❖❖❖❖

Iniziando questa lettura si può pensare alla solita storia in cui una ragazza qualunque fidanzata con il belloccio ricco e viziato, perde la testa per il bello e dannato di turno. Si probabilmente il "piano di appoggio" della storia è questo, ma poi continuando nella lettura si viene travolti da una moltitudine di emozioni contrastanti, vicende ad alta tensione, inganni e contraddizioni.

 Anche stavolta la scrittrice grazie ad una scrittura scorrevole,chiara e diretta,ti porta ad una lettura conpulsiva, una pagina tira l'altra aumentando nel lettore la curiosità e la voglia di scoprire. Nelle descrizioni non è mai avara anzi, i suoi personaggi sono sempre complessi, intensi e con un vissuto interessante. 
I luoghi in cui colloca le vicende sono ben descritti, questo ti porta ad immaginarli e a dargli una forma ben precisa trasportandotici.
Andrò sicuramente controcorrente, ma stavolta il mio personaggio preferito, non è il bello e dannato Deran, ma il fratello maggiore di Mya, Mason. Sarà stato quel senso di protezione, quel continuo vegliare su Mya, che si a volte era fin troppo morboso, ma che io ho amato e invidiato da matti. 

Lucia ha questa particolarità,
è abile nel gioco della suspance e nei colpi di scena, ogni volta riesce a farti sentire attraverso le parole attrazione, adrenalina e pazzia in un miscela davvero esplosiva.
Come se non bastasse tratta anche il tema della violenza sulle donne, lo fa in modo semplice senza giri di parole, aggiungendo quel tocco di realtà che rende tutto più  vero  e concreto.


Un pò sull'autrice...
Lucia Tommasi ha venticinque anni e vive in un piccolo paese della Sicilia. Ama leggere, scrivere e ama molto gli animali.
Fin da piccola ha sempre avuto una fantasia smisurata e non appena è cresciuta, incoraggiata dalle fan di Facebook ha iniziato a pubblicare in digitale, riscuotendo un moderato successo.



Nessun commento: