lunedì 31 luglio 2017

RECENSIONE - CHI VINCE PERDE TUTTO- Kora Knight


TITOLO: Chi perde vince tutto
TITOLO ORIGINALE: Loser Takes All
SERIE: Upending Tad, Vol.1
AUTORE: Kora Knight
AMBIENTAZIONE: New York
TRADUZIONE: Nela Banti
COVER ARTIST: Angelice Graphic Cover Design
GENERE: MM, BDSM
FORMATO: E-book (Mobi, Epub, Pdf) e Cartaceo
PAGINE: 90
PREZZO: 2,99 € su Amazon, Kobo, Itunes, Store QE
DATA DI USCITA: 21 Luglio 2017 






SINOSSI

Il fine settimana di Tad era cominciato come qualsiasi altro, andando a una festa universitaria con una manciata di compagni. Ma proprio quando la serata era al culmine, le cose sono cambiate in fretta. Scaricato dai suoi amici ubriachi e burloni, Tad finisce nei guai e viene imbrogliato da tre giocatori di poker. Si ritrova così costretto a pagare i suoi debiti nel più eccentrico dei modi: accettare un paio di ossa rotte o passare un'ora con il fustigatore favorito dei vincitori, Scott. La stuzzicante tortura del tizio, però, si rileva in fretta l'ultima delle preoccupazioni di Tad... e la spinta per una notte di lussuria pura e scioccante.
Attraverso una vivida descrizione grafica, vivremo, minuto per minuto, quell'ora trascorsa da Tad nelle mani di un tormentatore insaziabile. Una chimica intossicante avvolge i due uomini, mentre Scott accende i desideri riluttanti di Tad, in una frenesia di bisogno proibito.


PREMESSA, se non amate il genere e il fatto che sia totalmente centrato su sesso e pratiche bdsm, non leggetelo!! 

Detto questo , per me era la prima lettura di questo genere e devo essere sincera, ero molto prevenuta, ma nonostante questo posso dire che è stato una piacevole scoperta. 
La trama non è molto approfondita e questo un pò ha penalizzato la lettura, le scene si svolgono tutte in un unico luogo e in poche ore, il tutto viene però compensato da una scrittura erotica degna del genere e anzi posso dire che può essere davvero presa ad esempio. L'autrice nonostante si soffermi con il raccontare un unico evento tra due protagonisti, lo fa in modo magistrale senza giri di parole, in modo semplice e chiaro. Le scene ti si ripropongono davanti agli occhi, facendoti sentire ogni brivido, dolore  e ansito dei protagonisti.







" Tad gemette, agitandosi in modo irrazionale. Perchè in verità era proprio così che stava cominciando a sentirsi: irrazionale. Perso fra le onde inebrianti che infuriavano lungo il suo corpo."

Lettura consigliata agli amanti del genere. 

                     
               

Nessun commento: