giovedì 20 luglio 2017

Eccovi un bel libro edito da Milena Edizioni



TITOLO: Carne e Ossa
AUTRICE: Lisa Emme
GENERE: Erotic Romance
CASA EDITRICE: Milena Edizioni
PAGINE: 210







Sinossi

Maria è una giovane e seducente trentenne, sicura della propria femminilità, piacevolmente succube di un erotismo diverso, affascinante, a lei sconosciuto. La sua ormai profonda esperienza non può che superare i limiti del proibito, di quel che fino a un attimo prima era lecito e inviolabile. Una nuova, eccitante sfida le si presenta dinanzi: un uomo, non uno qualsiasi, bensì un vip famoso e dedito allo spettacolo, uno di quelli paparazzati senza tregua, uno dei cosiddetti "irraggiungibili". Inizialmente solo un sogno erotico a occhi aperti, diviene nel tempo sempre più umano e percepibile. Un provocare, quello di Maria, sottile ma eccitante e profondo, quanto basta a svelare la natura umana di una pseudo divinità fatta di carne e ossa, con tutte le sue debolezze e perversioni terrene. In una narrazione immersa nel quotidiano, una vicenda impossibile, che può essere una metafora del nostro rapporto con la vita ai tempi della crisi economica e morale.


Vi siete mai chiesti come sarebbe la vostra vita, se non vi poneste sempre dei limiti in ogni cosa? Se ogni tanto vi lasciaste andare nel soddisfare le vostre curiosità,o le vostre fantasie più assurde?
Beh, la protagonista di questa storia, dopo mille paranoie, si lascia trasportare da una vicenda alquanto "assurda", ma che le farà scoprire le proprie debolezze e le sue perversioni più nascoste.


"Quando l'amore incontra la ragione, questa perde inevitabilmente la sua integrità.Questa convinzione mi consentiva di giustificare le fantasie depravate, le ricerche su internet, e ogni altra possibile azione o fantasia che lo riguardasse."

Maria è una trentatreenne,mamma single, con un buon lavoro e una vita tranquilla, forse troppo, si perchè da tempo lei stessa, si rende conto di essersi messa da parte. trascurando la propria sessualità e la vita sociale.
Tutto cambia una sera quando alla tv la sua attenzione viene catturata da questo attore di finction , che la porterà ad una nuova fase della sua vita. Una fase fatta di scoperte, ossessioni e perversioni (virtuali inizialmente) allo stato puro.
La scrittura è molto fluida e scorrevole, questo ti porta ad una lettura veloce e mai noiosa.

" Se è vero che l'indifferenza è il più potente tra gli afrodisiaci, allora io ne ero completamente assuefatta. La sua noncuranza era la scintilla che appiccava il fuoco del mio desiderio."

Le descrizioni dettagliate dei luoghi e dei personaggi, e il raccontare le scene hot in modo mai troppo volgare, ti permettono di immaginare ogni scena in modo istantaneo, e quasi reale.
Una storia erotica, che se anche può sembrare a volte assurda e irreale, mi è piaciuta proprio per questa sua "assurdità", che ha dirla tutta non è poi così tanto lontana dalla realtà del mondo attuale. In cui l'approccio virtuale è sempre più diffuso e usato soprattutto per quanto riguarda  il fattore sessuale.Cosa ne pensate? Leggete questa storia  e poi fatemi sapere la vostra!

A presto, Emanuela


                         
                                                                                       

Nessun commento: