domenica 25 giugno 2017

RECENSIONE - NON SCEGLIERMI, Nulla è come sembra #1- DI NATASA URSIC

Non scegliermi,nulla è come sembra #1
Natasa Ursic
Genere:Romance,Mistery
Pagine :290

                                






Sinossi

Danielle a causa di un forte trauma, perde la memoria. Grazie a dei flash che ha nei vari momenti e nelle varie situazioni, intravede ciò che era e ciò che le è successo, scoprendo che non è andata come le fanno credere.
Nel suo percorso incontrerà Richard con cui avrà un rapporto d'amore e odio, amicizia e antipatia, atrazzione e... disgusto che inconsciamente la aiuterà a scoprire la verità sul suo passato. 
Sempre se il Clan glielo permetterà...



Questo primo volume ci presenta la storia di Danielle, una ragazza che in seguito ad un trauma perde la memoria, non ricorda nulla del suo passato, ma ha spesso dei brevi flash che non riesce a capire se sono ricordi, visioni o cos'altro. La sua famiglia però sa quello che è successo, o meglio tutti sanno, ma nessuno vuole dirle la verità: "devi ricordare da sola" le dicono! 
Jackson e Mark sono i suoi fratelli, gemelli ma molto diversi, Jay la adora è sempre pronto a difenderla e ad aiutarla mentre Mark non è chiaro perché ma sembra non sopportarla e questo sentimento esploderà con la sua partenza verso Orlando per studiare chirurgia plastica.
Ci sono poi altre due persone fondamentali nella vita di Dan, Linda che diventerà la sua migliore amica nonostante all’inizio ne fosse intimorita, l'altro è Richard insieme vivono un rapporto di amore-odio, amicizia o forse qualcosa di più… ma Richard ha una "fidanzata" Sarah, che sa bene chi è Danielle e la tratta con grande disprezzo.
Richard si è avvicinato a lei perché le è stato ordinato di proteggerla senza saperne il motivo, deve tenere lei lontana dal Clan e il Clan lontano da lei, compito davvero arduo…. 

E poi c’è Lucas che s'insinua nella vita di Danielle con uno scopo tutt'altro che benevolo, interessato solo a quello che lei rappresenta e che potrebbe aiutarlo per elevarsi nel Clan. E’ un essere subdolo, vuole fare in modo che sia lei a sceglierlo così potrà ottenere ciò che vuole, sarà proprio Lui a metterla nei guai e a far sì che una "riunione di famiglia" decida che Danielle dovrà andare con Mark ad Orlando per il suo bene.

Il primo volume si conclude così, lasciandoci con un milione di domande senza una risposta, ma ci sta dato che c’è un seguito che non vedo l’ora di leggere!!!

Questa storia può sembrare a volte confusa e questo credo sia dovuto ai continui cambi di pov che ti fanno perdere un po’ il filo. Ma questo è davvero l’unico “difetto” se così si può definire, di questa storia, perché poi la lettura scivola letteralmente, una pagina tira l’altra.
I personaggi e gli ambienti sono ben descritti, questo rende più facile immaginare e partecipare alle vicende.
L’aura di mistero che la scrittrice ci mostra per tutta la durata della storia, e la suspance rendono la lettura interessante e intrigante, cosa che io adoro!!!
Ora aspetto con ansia di leggere il secondo capitolo e di avere tutte le risposte alle mie domande!                Buona lettura ……  Emanuela



Nessun commento: