domenica 4 giugno 2017

Presentazione novella - Giada & Daniel -Gioia De Bonis

Buon pomeriggio a tutti,iniziamo questa giornata un pò in ritardo perdonatemi...L'autrice Gioia de Bonis ci presenta,in attesa del seguito di "Sweet Revenge",questa novella,giusto un assaggino per prepararci,alla sua prossima uscita con "Sweet Suspect".



Titolo: Giada e Daniel – Una convetion da sogno
Autore: Gioia De Bonis
Data di uscita: 7 Giugno 2017
E-book: € 1,50
Pagine: 170
Editore: Self Publishing

Genere: Contemporary Romance/ Erotic Romance


SINOSSI

Quante volte ci siamo dette guardando la tv: "Che darei per incontrare quell'attore o quel cantante"? Ecco Giada ha questa fortuna! Quando conosce Daniel Matters non crede ai suoi occhi! Non è solo bellissimo (beh,quello era già abbastanza palese nella serie tv in cui lui recita, ALIENS IN TOWN) ma è anche gentile, dolce e così sexy che è difficile restare seria con lui...
Una storia d'amore piena di pathos che nasce quasi per caso... due mondi così distanti possono trovare un equilibrio? Una star può trovare in una fan l'amore della sua vita?

ESTRATTI





 La sciarpa azzurra, che aveva messo per contrastare il leggero vento di quella mattina, volteggiava nell'aria. Dannazione! Pensò quando la stoffa si slegò dal suo collo e volò via, finendo sulla faccia di un altro turista.
"Cazzo …" disse ad alta voce. "Scusi Scusi Scusi" urlò lei scendendo i gradini verso il ragazzo che si stava togliendo dal volto la sciarpa. Non può essere …
Giada spalancò gli occhi, non poteva crederci, davanti a lei c'erano 1.85 di italo-canadese, occhi verdi, capelli rossi e un sorriso da mozzare il fiato.




 "Sì, sto bene..." rispose cauta e poi aggiunse la domanda più cretina degli ultimi 50 anni. "Ma tu sei tu?"  
Lui la guardò sorridendo. "Credo di si!"
"Scusami...è che tu sei tu...e io, beh sono io...e oddio ho appena espresso un desiderio... Oddio, sei Daniel Matters …" e da brava imbecille iniziò ad iperventilare.
Bravissima Giada, così …
Lui la prese per le spalle e cercò di calmarla.
"Sì, sono io...ma adesso siediti o rischi di svenire..." 


Nessun commento: