venerdì 2 giugno 2017

GIORNATA INTERVISTA CON L.CASSIE

Oggi festeggiamo insieme a questa autrice l'uscita del suo nuovo romanzo,quindi mettetevi comodi perchè oltre all'intervista che ce la farà conoscere un pò meglio,vi posterò la recensione in anteprima di questa nuova uscita e per non farvi mancare niente vi racconterò,attraverso le mie recensioni anche i primi due capitoli di questa "Infinity series"...








1-Chi è L.Cassie nella realtà?Come ti descriveresti invece come scrittrice?

L. Cassie, nella vita vera, si chiama Laura, ha 23 anni  e ha molteplici passioni, tra cui leggere e scrivere, per l'appunto. Dico sempre di essere cresciuta a pane e libri e che ciò ha dato vita a una "scrittrice" che si cimenta a scrivere e pubblicare libri sulle piattaforme online, cercando di dare il meglio di sè e di trasmettere il più possibile ai lettori. 

2-Fare la scrittrice è sempre stato un tuo sogno o c'è stato qualcosa o qualcuno che ti ha avvicinato alla scrittura?

No, non è sempre stato un sogno, io nemmeno ci pensavo a scrivere un libro. Ho sempre avuto l'abitudine di mettere per iscritto i miei pensieri, ma scrivere un libro è tutt'altra cosa... mi sono buttata in questo mondo quando ho perso il mio ex lavoro e grazie a una persona che all'epoca mi era vicina e non faceva altro che ripetermi che ero brava e che avrei dovuto percorrere nuove strade. 

3-Qual'è la prima cosa in assoluto che hai scritto,la tieni gelosamente in un cassetto?

 Non lo so qual 'è. Come dicevo, ho iniziato a scrivere da piccola, sui diari segreti e successivamente sui blog che curavo, ma ho sempre avuto la cattiva abitudine di cancellare/buttare via tutto. Quindi, no, il cassetto ne è privo, anche se conservo molte altre cose. 

4-Ci parli un pò dei tuoi libri?quanti ne hai scritti titoli etc..?

Ne ho scritti tanti: Una nuova vita, Ascolta il mio silenzio, Le cicatrici dell'anima, Tutto quello che vorrei, Never give up, Stay strong e Dream on. Parlare di tutti mi è difficile, però posso dire che in ognuno di loro lancio un messaggio di rinascita, di amore verso se stessi e  nei confronti della vita. Sono romanzi rosa, ma questi elementi non mancano mai. 

5-Qual'è il libro che più hai nel cuore e perchè?

Libro letto o scritto? In entrambi i casi ce ne sono tantissimi, non saprei eleggere il mio preferito.

6-Quale invece ti ha dato più filo da torcere?

Dream on, quello in uscita oggi. L'ho cominciato e interrotto un miliardo di volte, cambiando altrettante volte la trama e alcuni dettagli già decisi in passato. Qualcuno lo ha già definito il più profondo che abbia mai scritto, non so se è realmente così, ma posso assicurarvi che in fase di editing mi sono emozionata a rileggere le mie stesse frasi. 

7-Io ho letto tutta d'un fiato la infinity series compreso l'ultimo che è in uscita e come sempre non mi ha deluso,anzi ...ce ne parli un pò?chi sono i personaggi?

Oh, grazie *_* Certo, ve ne parlo volentieri: i personaggi sono Lailah e Nathan, Evan e Jessica, Helena e Tyler. Ognuno di loro, proprio come qualunque persona, ha un passato da raccontare, enigmi da risolvere, demoni da sconfiggere. In questa trilogia ho voluto raccontare tre storie d'amore vere, con tutti i problemi che di norma possono esserci. Ho voluto affrontare temi particolari e forti, come la perdita di persone care, la violenza sulle donne e la povertà. Ho voluto esprimere il mio pensiero circa il destino, ovvero che questo non è già scritto, non è già stabilito e che se qualcosa di brutto ci ha toccati, abbiamo sempre la possibilità di tornare a vivere rimettendo insieme i cocci del nostro cuore. 

8-Scriveresti mai un altro genere?se si quale?

Sì, lo scriverei eccome, ma non ne sono capace ahahaha. Comunque mi piacerebbe cimentarmi nel thriller, è un genere che adoro. 

9-Cosa vuoi trasmettere al lettore quando ti legge?

Ho anticipato la risposta a questa domanda in quelle precedenti, ma ne approfitto per esprimermi meglio. Credo che ogni libro debba lasciare il segno, trasmettere qualcosa al lettore, farlo fermare a riflettere su temi importanti, sociali. Cerco di farlo senza troppa pesantezza, ma è proprio questo scopo a darmi la forza di continuare a scrivere nonostante i mille impegni della vita quotidiana.

10-Ti propongono di scrivere un libro a quattro mani,con chi ti piacerebbe?

Non saprei fare un nome, al momento. Ma sarebbe sicuramente una bellissima esperienza!

11-Che rapporto hai con le recensioni e chi le fa?

Buono, mi aiutano a capire cosa piace e cosa no! Se sto affinando la tecnica è anche grazie all'opinione altrui. 

12-Quali sono i tuoi autori/autrici italiani /stranieri che preferisci?

J.K. Rowling, C. Hoover, Cassandra Rocca e tanti altri....

13-Quando scrivi ti piace stare nel silenzio assoluto,o con la musica in sottofondo?per la seconda ,che musica ascolti?

Mi piacerebbe stare nel silenzio assoluto, ma dato che è quasi impossibile trovarlo mi estraneo con la musica rilassante o con quella dei miei cantanti preferiti.

14-Hai già altre storie in attesa?

 Sto già scrivendo un nuovo libro.... e uno spin off mi frulla per la testa! 

15-Da dove arrivano le idee per nuove storie?

Ah, bella domanda, bisognerebbe chiederlo al mio cervello!! :p

16-Hai un mentore,uno scrittore o persona a te vicina che maggiormente ti ha spinto e aiutato in questa tua passione?

 No

17-Infine esprimi con una frase il tuo stato d'animo in questo momento.e se vuoi dire qualcosa hai lettori fai pure!

Sono in ansia per questa nuova pubblicazione. Ogni volta che un libro sta per uscire non posso fare a meno di essere spaventata all'idea che possa non piacere e deludere i lettori che mi seguono da tempo con affetto. Ma sono certa, che in qualche modo, Dream on mi regalerà delle belle soddisfazioni perché ci ho messo tutta me stessa. 
E a chi mi segue dico semplicemente GRAZIE. Siete tutto, senza la vostra presenza potrei anche smettere di scrivere... 



Nessun commento: