lunedì 1 maggio 2017

RECENSIONE DI-NOI,FUORI CONTROLLO-DI LUCIA TOMMASI

Oggi vi posto la mia recensione di questo terzo capitolo della serie "Alfieri",una serie a cui mi sono appassionata e che ancora mi tiene incollata alle pagine.Trovate le recensioni dei capitoli precedenti nell'album all'interno della pagina facebook,e sabato prossimo potrete conoscere meglio l'autrice Lucia Tommasi e i suoi personaggi nella giornata intervista a lei dedicata.

Noi,fuori controllo #3 Alfieri Series
Di Lucia Tommasi
Genere:Dark romance
pagine:336



                                               TRAMA

Un pensiero fisso assilla Michele, mentre la paura di diventare padre ancora una volta lo divora.Serena inizia a non poterne più dei suoi continui sbalzi d'umore che lo rendono pericoloso per le persone che lo circondano.Mentre un grosso affare sarà una benedizione, dall’altro lato sarà anche una maledizione, perché questo porterà Miriam in città e nella sua vita.Il passato ritorna prepotentemente, confondendogli le idee e un grosso e pesante segreto spazzerà l'ultimo buon senso che gli era rimasto.

RECENSIONE


Da dove comincio,questa serie ormai mi ha conquistata ed ogni volta che finisco un capitolo non vedo l'ora di leggere il prossimo....
Ogni volta la scrittrice mi sorprende,non sai mai cosa ti aspetta e cosa accadrà ancora ai personaggi,è un continuo susseguirsi di emozionanti vicende e colpi di scena inaspettati.
Il protagonista indiscusso è sempre lui Michele,(ormai sono cotta persa di questo personaggio),lui che attraverso l'autrice ti trasmette potere,protezione e anche ironia.E' sempre in conflitto con se stesso,quando pensa di essersi lasciato alle spalle un problema e aver riacquistato un poco di serenità con la sua Serena ecco che arriva Miriam ha sconvolgerlo ancora e a riportare a galla nuovamente un passato che sembra non abbandonarlo mai.
"Il tuo bacio mi ha avvelenato la vita"
"Ti prego non dire cosi" 
"A volte penso che avrei preferito non conoscerti."



Tante emozioni ti accompagnano nella lettura,si passa dal dolore che ormai sembra essere sempre presente nella vita di Michele,al conflitto interiore che si trova  ad affrontare Serena,indecisa tra il lasciare lui e la vita pericolosa di ogni giorno per proteggere se stessa e i bambini,e l'amore intenso che prova per l'uomo che nonostante tutto le ha rubato il cuore e con il quale non riesce a non vivere...
E poi ci sono sempre anche i personaggi secondari che come in ogni capitolo la scrittrice rende parti integranti della storia.Marco che rischia la vita per riuscire a stare con Lara,Lara che si trova prigioniera in un matrimonio un pò sospetto....tante le vicende che intrecciandosi ti conquistano e ti incollano alle pagine spingendoti a voler aspettare ansiosamente i prossimi capitoli.

                                             
"Chiamatelo criminale,assassino
 o come volete,
ma per me è l'amore della mia vita."


                                              VOTO 💗💗💗💗💗 SU 5

Nessun commento: